Cella di fermalievitazione

Alimentazione trifase + neutro di 230V o di 400V, con frequenza di 50 o 60 hz. Su richiesta si può avere una tensione speciale. Il pannello può essere elettromeccanico o digitale.
La macchina è conforme alle Direttive Europee applicabili.
La garanzia è di 2 anni per tutte le parti (escluse quelle soggette a normale usura).

Completa gamma di celle di ferma-lievitazione, progettate per la gestione autonoma di conservazione e lievitazione del pane e dei prodotti da pasticceria.

La struttura è a pannelli isotermici con spessore da 60 mm di tipo sandwich. Lamiera zinco/preverniciata o inox con iniezione di schiuma poliuretanica ad alta densità. L’isolante interno è a celle chiuse, impedisce la formazione di batteri e umidità e non provoca ristagni e formazioni di muffa. Pavimento in stratificato fenolico di massima portata di 160 kg per ruota. I profili di fissaggio a terra e angolari sono in PVC a spigoli arrotondati. Le porte sono poste su cerniere autosollevanti. La maniglia è provvista di chiave e vi è l’apertura interna luminesciente.

Gli evaporatori sono composti da batterie di tubi in rame ed alette di alluminio a superficie di scambio maggiorata ed alta efficienza. È presente un’unità motocondensante tropicalizzata per funzionare al meglio in condizioni di elevate temperature (oltre +40°C). Il compressore è di tipo ermetico monostadio che si autoraffedda grazie al gas aspirato. Fluido refrigerante usato è R404A (ecologico). Il gruppo di generazione vapore e le canalizzazioni sono in acciaio inox aisi 304. La centralina regola il raffreddamento, il riscaldamento e la quantità di vapore, mentre sonda ed igrostato permettono il controllo di temperatura e umidità. Il controller gestisce in modo completamente automatico le fasi del ciclo. È presente il sistema di sbrinamento automatico.
Temperatura di funzionamento regolabile fino a + 40°C, con grado umidità relativa impostato fino al 99%.
La capacità di controllare i flussi d’aria, non essendo visibili, qualifica la qualità della macchina. Nelle nostre celle la velocità di ventilazione, il volume e la direzione dell’aria possono essere regolate e programmate in ogni fase, assicurando a tutti i prodotti il trattamento migliore. Il numero di carrelli ospitabili ed il numero di porte sono in funzione delle personali esigenze.